Miss Paperett: La segreteria perfetta di Paperopoli

Miss Paperett: La segreteria perfetta di Paperopoli

Si dice che dietro ad ogni grande uomo di successo ci sia una donna, o in questo caso, una papera, e, nel caso del nostro Paperon De Paperoni, l’unica e fidata presenza femminile del deposito non può che essere lei: la leale, ligia e dedita al lavoro Miss Paperett!

Ma chi è realmente Miss Paperett?

miss_paperett_zio_paperone

Miss Paperett o meglio, Miss Emily Quackfaster nasce nel 1961 per mano del grande cartoonist americano Carl Barks.
La fida segretaria però, per anni non ha avuto nome e sarà solo nel 1994, grazie al grande Don Rosa, che conosceremo il suo nome di battesimo, ovvero Emily. Il suo debutto segna inoltre la comparsa di un altro grande personaggio nella vita del magnate paperolese: Amelia, la strega che ammalia.

Miss PaperettMa come ha fatto una donna ad entrare nella vita di Paperon De Paperoni? Furono le sorelle di questi, Ortensia e Matilda, ad assumere la segretaria, nel 1908, mentre il miliardario con la tuba era in giro per il mondo ad arricchirsi.

Nel corso degli anni Miss Paperett ha subito diversi cambi di stile e si vocifera che la “vecchia” Miss Paperett, rispetto all’attuale papera dei fumetti nostrani, sia sua nonna, la quale, una volta in pensione, le avrebbe passato il testimone (oltre al nome) della scrivania dell’ufficio di Zio Paperone.

Il cambio di stile del personaggio è veramente notevole. Se nella storia d’esordio era un’anziana vecchietta con chignon e tailleur, nel 1967 la scuola italiana le regala una figura più snella e slanciata: dapprima un po’ remissiva nella vita lavorativa e nel look, come nella storia del 1991 “Miss Paperett segretaria perfetta” , in seguito, ad inizio 2000, tenace, intraprendente e con un nuovo e sgargiante look.

Miss Paperett

Ella si fa sempre più capolino tra i protagonisti e lo diventa, a tutto tondo, grazie a Silvia Ziche e Tito Faraci che la inseriscono, nel gruppetto formato da Brigitta, Paperina e Nonna Papera, facendole vivere nuove avventure: dalle isole sperdute alla moderna Manatran in una rivisitazione paperesca e parodistica di ‘Sex and the city’ dove darà il meglio di se licenziandosi, dopo un litigio con Paperone e vivrà una nuova avventura con le amiche.

Miss Paperett

Inoltre, a luglio 2018, Miss Paperett ha vestito i panni di Mill Quarch, versione papera di Margaret (Meg) March la sorella maggiore del celebre “Piccole Donne” di Louisa May Alcott e riadattata in versione Disney come “Piccole grandi Papere”.

Miss Paperett

Piccola nota finale: Miss Paperett, rispetto ad altri e ben più famosi personaggi, vanta anche un’apparizione cinematografica nel film del 1990 “Zio Paperone alla ricerca della lampada perduta” ed è stata ‘ripescata’ nella serie ‘DuckTales’ del 2017.

Miss Paperett

Insomma, in conclusione possiamo dire che Miss Paperett è molto più di una semplice segretaria per Paperone il quale farebbe meglio a tenersela stretta!

PRODOTTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *