Toy Story 3: Ma questo già l’ho visto -parte 1-

Toy Story 3: Ma questo già l’ho visto -parte 1-

In questo post vi avevo detto che gli animatori della Pixar si divertono a nascondere nei loro film degli easter eggs (uovi di pasqua in italiano). Essi sono dei piccoli riferimenti a film o personaggi della Pixar futuri o passati.
In Toy Story 3 ne troviamo a bizzeffe, eccovene alcuni:

Cominciamo con la stanza di Andy…qui ci sono un sacco di adesivi, e tra essi troviamo raffigurata… la tartaruga de Alla Ricerca di Nemo

Guardate adesso questa immagine

nella parte cerchiata in rosso c’è il calendario di Andy. Mentre nei due film precedenti lo stesso calendario mostrava una immagine di A Bug’s Life – Megaminimondo in questo raffigura una immagine di Snot Rod, uno dei personaggi di Cars. Osservate ora i due calendari dell’immagine sottostante…

non notate nulla? Anche se sono di anni differenti entrambi i calensari sono posizionati sul mese di Agosto!!!

Sull’armadio cerchiata in rosso c’è una targa con il nome di una strada, la W. Cutting Blvd che è proprio la strada in cui era ubicato il primo quartier generale della Pixar.

Ora guardiamoci ancora intorno e scoviamo quest’altro dettaglio

La parte cerchiata in rosso è il nuovo personaggio di Cars 2, la cui uscita è stata fissata dalla Disney per  giugno 2011. Il personaggio in questione è Finn McMissile di cui un bozzetto completo è stato mostrato l’anno scorso al D23 Expo.  Se osservate bene il dettaglio in basso noterete che il personaggio è simile alla Aston Martin di James Bond.


Spostandoci un pochino ecco cosa vediamo

Sulla cartina sono sistemate delle puntine che corrispondono alle città natali dello staff di produzione del film!!!

Se proviamo ad entrare nella stanza di Andy nei panni di Woody, vedremo attaccata al muro una bandierina gialla con le iniziali P.U. che sono l’acronimo di Pixar University, un programma di sviluppo professionale per gli impiegati della Pixar

Altra cosa ricorrente nei film della Pixar è la scritta 113.

Inizialmente era solo una scritta utilizzata dagli studenti della CalArts di animazione tra  quali Jhon Lasseter, Andrew Stanton, Brad Bird, Pete Docter, che faceva riferimento al numero di classe. Successivamente la scritta è stata inserita non solo in ogni film della Pixar, ma anche in alcuni film Disney, ed anche in Il Gigante di Ferro della Warner Bros, I SimpsonI Griffin, American Dad, Powerpuffgirls e le avventure di Tinytoon.

Se passiamo ad esaminare la macchina della mamma di Andy vedremo che la sua targa racchiude ben due sorprese

Non solo c’è la mitica scritta A113 ma anche la scritta Tiger Pride che rappresenta sia un esplicito riferimento alla città natale del regista Lee Unkrich,  Chagrin Falls nell’Ohioma e sia la mascotte della sua scuola superiore

Altri riferimenti nascosti… nel prossimo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *