E dopo “Maleficent”…arriva “La Sirenetta” versione dark per la Sony

Ormai abbiamo quasi perso il conto di quante sono gli adattamenti moderni di favole in arrivo il prossimo anno nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Sono già arrivate Alice in Wonderland, Cappuccetto Rosso Sangue e Beastly ma nel 2012 vedremo ben due film su Biancaneve (Snow White and the Huntsman per la Universal e The Brothers Grimm: Snow White per la Relativity) ma anche Jack The Giant Killer, Hansel & Gretel: Witch Hunters e tante altre.

La Sony Pictures non era di certo rimasta indietro nella corsa: in fase di sviluppo vi è un progetto dedicato alla Bella Addormentata con protagonista la giovane nominata all’Oscar Hailee Steinfeld (anche in questo caso in lotta con Maleficent della Disney) ma anche un prequel di Peter Pan con Channing Tatum.

La notizia di oggi è che lo studio ha comprato i diritti del romanzo Mermaid: A Twist on the Classic Tale scritto da Carolyn Turgeon, con l’intenzione di riportare nuovamente il personaggio de La Sirenetta nelle sale di tutto il mondo, peraltro già comparso in diverse occasioni e non solo con l’indimenticabile classico della Disney (ricordate Splash con Tom Hanks?).

La storia in questo caso prende le distanze dal classico animato e cambia totalmente punto di vista. Infatti si concentra su una principessa che, per salvare il suo regno devastato, intraprende un pericoloso viaggio per sposare il principe del suo regno rivale, non sapendo che una bellissima sirena è innamorata dello stesso uomo ed ha sacrificato tutto per stare con lui.

E’ stata scelta Shana Feste (Country Strong) per scrivere e dirigere la pellicola, che non ha ancora un titolo, mentre Tobey Maguire con la sua Material Pictures e Jenno Topping saranno i produttori.

Le sirene sono da sempre amatissime nell’immaginario collettivo. Basta pensare alla caldissima accoglienza che hanno riservato i fan di Pirati dei Caraibi al nuovo personaggio di Serena, interpretato dalla bellissima Astrid Berges-Frisbey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.