Saving Mr. Banks: al via le riprese sul film “making of” di Mary Poppins

Saving Mr. Banks: al via le riprese sul film “making of” di Mary Poppins

Fantastica notizia! La Disney ha ufficialmente annunciato l’inizio della produzione di Saving Mr. Banks, la storia di come Walt Disney riuscì ad ottenere i diritti per il film su Mary Poppins.

Tom Hanks interpreterà “Zio Walt” in una pellicola diretta dal regista di The Blind Side, John Lee Hancock, incentrata su un vero e proprio classico del cinema che mischia live action e cartoni animati, ovvero Mary Poppins. Lo script è stato curato da Kelly Marcel (creatore della serie TV “Terra Nova”) sulla base della storia di Sue Smith e Kelly Marcel.

Il film, intitolato Saving Mr. Banks – un ovvio riferimento al personaggio interpretato nel film da David Tomlinson – racconterà la storia vera di come Walt Disney riuscì ad ottenere dalla scrittrice australiana Pamela Lyndon Travers i diritti di sfruttamento del suo romanzo, dopo un “corteggiamento” andato avanti per ben quattordici anni. Emma Thompson ha ottenuto la parte dell’autrice mentre Colin Farrell sarà il suo saggio padre, Goff. L’attrice britannica Ruth Wilson vestirà i panni di suoa moglie Margaret.

 


Da sinistra, Julie Andrews, Walt Disney e P. L. Travers

 

A Bradley Whitford è stato offerto il ruolo di Don DaGradi, che collaborò alla stesura della sceneggiatura del classico del 1964. DaGradi prese in mano la situazione nei momenti più difficili dopo esser stato più volte liquidato da Travers, che aveva un fortissimo legame emotivo con i suoi personaggi.

Nel cast, anche: Jason Schwartzman (Rushmore, Moonrise Kingdom) e B.J. Novak (Bastardi senza Gloria) che saranno gli Sherman Brothers (Richard e Robert, rispettivamente); Paul Giamatti (Sideways, Cinderella Man) vestirà i panni di Ralph, l’autista della limousine che scortò Travers durante la sua permanenza a Hollywood; Kathy Baker (Edward Mani di Forbice) interpreterà Tommie, uno dei collaboratori di Disney.

Le riprese di Saving Mr. Banks avranno luogo a Los Angeles, nei pressi di Disneyland e ai Disney Studios di Burbank. Le riprese avranno fine intorno al Ringraziamento. La release statunitense è fissata per il 2013.

Fonte: Badtaste.it

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *