Ritrovati gli scheletri…di Topolino & Co.!

Ritrovati gli scheletri…di Topolino & Co.!

Hyungkoo Lee è uno scultore Sudcoreano che ha creato un collezione davvero particolare…

Tempo fa è stato allestito un museo di storia naturale in Basel, Svizzera, il quale ha ospitato un’interessante mostra di scheletri di animali.

Una cosa comune direte voi! E invece no…perche questi scheletri sono di Titti, Mickey Mouse, Wile E. Coyote, Paperino, Tom e Jerry e altri!

Infatti, lo scheletro della foto seguente è niente proprio di meno quello di Bugs Bunny.

La mostra ha il nome di Animatus. Ma qual’è lo scopo di questa mostra? Mostrare le tecniche dei paleontologi per ricostruire le strutture ossee o semplicemente per far piangere i bambini? Bha, mistero, decidete voi!
Modellando barrette di alluminio e altri materiali in resina con fili d’acciaio, e dipingendo ad olio la scultura, Lee cerca di rendere piuttosto realistici i suoi soggetti, come se fossero degli antichi ritrovamenti di qualche paleontologo.

Un paleontologo pop, potremmo dire.

Per renderli più riconoscibili, Lee li ha posizionati nelle loro classiche pose: Willy il Coyote sta cercando di prendere Bip Bip, Jerry sta scappando da Tom, e Paperino si trova vicino ai suoi nipoti scheletrici.


Willy il Coyote e Bip Bip


Tom e Jerry


Paperino e Qui, Quo, Qua

Titti il Canarino


Felix the Cat e Pippo


Un disegno dello scheletro di Bugs Bunny

 


Un disegno dello scheletro di Topolino

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *