Anna Borrelli vince il concorso “Cenerentola per un giorno”. E la fata turchina? Carla Gozzi!

Anna Borrelli vince il concorso “Cenerentola per un giorno”. E la fata turchina? Carla Gozzi!

 

Anna Borrelli, diciottenne di Bari, è la vincitrice del concorso Disney “Cenerentola per un giorno” che sabato 24 Gennaio ha vissuto una serata da favola partecipando al Ballo Viennese di Milano organizzato da Austria Italia Club. Carla Gozzi è stata la sua fata madrina d’eccezione.

Lo scorso sabato 24 Gennaio, Anna Borrelli, vincitrice del concorso Disney “Cenerentola per un giorno” è stata l’ospite speciale della 33esima edizione del Ballo Viennese delle Debuttanti di Milano organizzato dall’Austria Italia Club. Scelta tra 300 candidate, Anna si è aggiudicata la vittoria con la semplicità e un sorriso dolcissimo.

Anna ha vissuto un sogno durato due giorni: venerdì ha avuto a disposizione un maestro di ballo per una lezione privata mentre sabato, Carla Gozzi, fata madrina d’eccezione, l’ha seguita per l’intera giornata accompagnandola fino al momento del debutto. Carla Gozzi, per onorare il suo importante compito, ha voluto per lei un abito su misura disegnato dal giovane talento Luigi Borbone, corredato da tiara in raso e cristallo creata dagli artisti e maestri orafi di Violet de San Flo. Calco, brand di fashion jelly shoes, ha invece reinterpretato la celebre scarpetta in cristallo in un moderno pvc. La famosa style coach con l’aiuto del team di Design Management, grazie anche ad un trucco e a un’acconciatura sofisticati, ha saputo esaltare la naturale bellezza di Anna facendole vivere il sogno di una delle Principesse Disney più amate di tutti i tempi: Cenerentola.

Cenerentola per un giorno, una diciottenne barese alla conquista del gran ballo delle debuttanti

Dopo il loro esordio, le 16 ragazze e i 4 ragazzi debuttanti di Milano si sono disposti a cerchio per accogliere Anna che ha ballato il valzer “Wein, Weib und Gesang” di Johan Strauss jr.,  accompagnata da un allievo della Scuola Militare Teuliè in alta uniforme. E allo scoccare della mezzanotte, Anna ha ha lasciato la sala tra gli applausi.  Anna ha sintetizzato l’emozione della serata in una frase: “È un sogno diventato realtà, una serata magica che ricorderò per tutta la mia vita. Non speravo di vincere e quando mi hanno chiamata ero davvero incredula!”

Così invece Carla Gozzi: “Anna è una giovane donna resa ancora più bella dalla sua  spontaneità e dal suo dolce sorriso. È stato un piacere trascorrere questa giornata con lei e quando ho dovuto annunciarla l’ho fatto con una certa emozione.”

A marzo, Anna, potrà rivivere la favola di Cenerentola con l’arrivo sugli schermi dell’attesissimo live action “Cenerentola” di Kenneth Branagh.

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *