View Conference 2015: Ecco i primi importanti ospiti!

View Conference 2015: Ecco i primi importanti ospiti!

VIEW Conference scalda i motori per la 16^ edizione

La kermesse europea dedicata alla grafica digitale annuncia in anteprima i primi personaggi, registi e artisti che saranno presenti dal 19 al 23 ottobre a TorinoIncontra

1000x1000blue

VIEW Conference, la più importante conferenza italiana ed europea, dedicata alla grafica digitale, all’industria dello spettacolo e alla cultura transmediale, annuncia gli ospiti di spicco della sua 16^ edizione a Torino dal 19 al 23 ottobre 2015, presso il Centro Congressi Torino Incontra, dove si daranno appuntamento i più importanti esperti e i maggiori talenti del settore, veri e propri guru nei rispettivi campi di competenza.

La line-up è densa e ricca per i tantissimi artisti presenti, tra gli altri sono attesissimi i Keynote di:

  • Mark Osborne, regista de Il Piccolo Principe, in Italia dal 3 dicembre 2015, due volte candidato Oscar
  • Randy Thom, direttore del suono alla Sound Skywalker di LucasFilm e due volte premio Oscar
  • Alessandro Carloni, co-regista di Kung Fu Panda 3 in arrivo in USA nel 2016
  • Jorge R. Gutierrez, regista del capolavoro animato Il Libro della Vita, premiato Annie ed Emmy
  • Shannon Tindle, regista dell’innovativo Google Spotlight Story On Ice, creato per device mobile

Siamo onorati ed emozionati di poter accogliere questi fantastici cinque artisti a Torino per VIEW Conference”- afferma la direttrice Maria Elena Gutierrez – “So che la loro presenza ispirerà il nostro pubblico di studenti e professionisti. Questa 16^ edizione si annuncia come una delle più prestigiose di sempre ricca di talks, panel, workshop, premi e imperdibili Keynote.

Mark Osborne, pluripremiato regista per i film animati More e Kung Fu Panda, ha accolto la grande sfida di portare al cinema Il Piccolo Principe, una delle fiabe più amate al mondo. Osborne è riuscito a mantenere la poesia della favola originale di Antoine Saint – Exupery e condurrà il pubblico di VIEW all’interno del processo creativo che lui e il suo team hanno condotto per trasformare il classico in un film d’animazione. “Lo scopo di questo film è doppio: da una parte dedicarlo a chi ama il libro, dall’altra invogliare le nuove generazioni a leggerlo, quasi come un rito d’iniziazione”. Il Piccolo Principe debutterà in Italia il 3 dicembre 2015.

featured_carousel_osborne_IT

Altro nome di spicco è quello di Randy Thom, direttore del suono alla Sound Skywalker di LucasFilm e due volte premio Oscar per Gli Incredibili e Uomini Veri. Con la sua trentennale esperienza Thom nel suo keynote “Insegnare ad ascoltare alla cinepresa, da “Apocalypse Now” a “Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts” mostrerà come costruire al meglio i suoni nei film del futuro decostruendo le immagini.

featured_carousel_thom_IT1

Tra le presentazioni da non perdere anche quella di Alessandro Carloni, italianissimo alla Dreamworks nonchè co-regista per Kung Fu Panda 3 in Italia solo nel 2016. Il pluripremiato animatore, regista e sceneggiatore presenterà in anteprima gli insight del suo lavoro.

featured_carousel_carloni_IT

 

Per la prima volta a VIEW arriva Jorge R. Gutierrez, regista del capolavoro animato Il Libro della Vita e candidato agli Annie. Il pluripremiato artista messicano durante il suo intervento “Ogni immagine racconta una storia” a VIEW condurrà il pubblico in un viaggio lungo 25 anni per ripercorrere insieme la storia dell’animazione attraverso i suoi lavori per trarre sempre nuova ispirazione per il futuro.

L’attesa presentazione di Shannon Tindle con il suo corto fantascientifico On Ice, presentato al panel Google del Comic-Con 2015 appassionerà e mostrerà quanto si può ancora esplorare nel mondo dell’animazione. Infatti il suo cartoon è progettato per una visione solo su dispositivi mobili e permetterà al pubblico di esplorare tutti gli angoli della storia grazie a un video a 360°.

“Noi cerchiamo sempre di portare a Torino un gruppo di artisti interessanti quanto intriganti da tutte le aree dell’arte digitale: computer grafica 2D e 3D, interactive media, cinema digitale, animazione, gaming ed effetti speciali”- commenta Maria Elena Gutierrez – “I nostri relatori s’influenzano e ispirano l’un l’altro. Quest’anno la nostra line up e ospiti meraviglieranno e stupiranno tutti i partecipanti con spettacolari interventi”

Tra gli altri ospiti è impossibile non citare i maestri dell’animazione che si daranno appuntamento a VIEW Conference, come:

  • Scott Carroll, Supervisor all’animazione dei Blue Sky Studios, che affronterà l’argomento “Dal fumetto al lungometraggio: Snoopy and friends – Il film dei Peanuts”, suo ultimo lavoro nei cinema italiani dal 5 novembre.
  • Michel Kurinsky, Production Designer per Sony Picture Animation di Hotel Transylvania 2, atteso sequel del cartoon di successo presentato anche esso a VIEW Conference 2012!
  • Kim White, Direttore della Fotografia presso i Pixar Animation Studios, White presenterà “Illuminare Gioia: l’illuminazione di Inside Out”. Dopo aver contribuito con il suo lavoro a successi come “A Bug’s Life – Megaminimondo”, “Toy Story 2”, Monsters & Co.” e “Gli Incredibili”, “Alla Ricerca di Nemo”, “Ratatouille “Toy Story 3” fino al più recente “Inside Out”.
  • Richard Starzak e Paul Kewley, rispettivamente scrittore & co-regista e produttore della commedia animata Shaun, Vita da Pecore – Il Film, vincitore BAFTA.

viewlogohd

Gli Effetti Speciali da sempre hanno un ruolo di rilievo nel panel di VIEW Conference che questa 16^ edizione vanta nomi di grande richiamo, da Christopher Townsend, VFX Supervisor di  tutti i film Marvel Avengers incluso Age of Ultron; Daniel Kramaer, Supervisor agli Effetti speciali visivi per Sony Pictures Imageworks di Pixels e ora al lavoro su Ghostbusters, e Erik Nash, che nel suo intervento “Una Notte al Museo: Il Segreto del Faraone”, offrirà uno sguardo sulla varietà di effetti speciali utilizzati per il film, inclusa la realizzazione di numerose creature che prendono vita all’interno del British Museum.

Inoltre saranno presenti i capostipite della Industrial Light & Magic, Ben Snow VFX Supervisor, Lorne Peterson – Modelshop Supervisor e Tim Alexander – VFX Supervisor, che ha lavorato anche al campione di incassi 2015 Jurassic World. ILM da 40 anni crea alcune delle immagini più memorabili della storia del cinema moderno aprendo costantemente nuove strade negli effetti visivi per il cinema, la televisione, le attrazioni a tema e le nuove forme di intrattenimento.

 

Facebook Comments
Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *