Rapunzel: lo sviluppo dei personaggi

Prima “Rapunzel”, poi “Rapunzel Unbraided”, e ora “Tangled“.

Il 50° lungometraggio Disney, è cambiato diverse volte nel corso degli anni…ma una cosa non è cambiata per niente, ovvero l’influenza artistica di due artisti particolari.
Il primo è il pittore francese Rococo Jean-Honorer Fragonard , il quale è famoso per “The Swing”, quadro che ha ispirato i paesaggi di Rapunzel. Il secondo è la legenda dell’animazione Glen Keane (QUI la nostra intervista esclusiva a Glen). I suo disegni sono ammirati da tutto il mondo, infatti è stato da poco onorato con una mostra dedicata tutta a lui a Parigi e in Austrialia.

Di seguito vi posto alcuni concept art dei personaggi di Rapunzel. Altre immagini si possono trovare nel libro appena uscito “The Art of Tangled“:

Primi sketches:

 

Disegni di Glen Keane:

 

Flynn Rider

Mother Gothel:

 

22

E altri sketches di altri personaggi. Chi sono? Dovete vedere il film per scoprirlo 😉

 

 

 

 

Rapunzel – L’intreccio della torre (Tangled, ossia “Ingarbugliati” in lingua originale) è un film d’animazione del 2010 diretto da Nathan Greno e Byron Howard.

Prodotto dai Walt Disney Animation Studios e realizzato con la tecnica della CGI, è considerato il 50º classico Disney secondo il canone ufficiale e si basa sulla fiaba tedesca Raperonzolo scritta dai Fratelli Grimm, di cui è una rielaborazione contemporanea.

Nel 2011 ha superato gli incassi di Aladdin, diventando così il 3º classico d’animazione dei Walt Disney Animation Studios ad aver incassato di più nella storia, superato solo da Il re leone con 987.483.777 dollari e, successivamente, da Frozen – Il regno di ghiaccio.

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *