Mangione, Sporchino, Nervosino e gli altri 50 Nani scartati in Biancaneve

Il primo lungometraggio animato realizzato a Hollywood fu Biancaneve e I Sette Nani. Era il lontano 1937 quando “la più bella del reame” fece il suo debutto nei cinema americani. Fu un enorme successo e uno scroscio d’applausi si udì in tutta la sala alla fine della première.
All’epoca molti critici, durante la produzione del film, erano scettici su questo nuovo progetto di Walt Disney tanto da soprannominare il film in lavorazione “la follia di Disney”. Per loro era impensabile che il pubblico potesse essere interessato a un cartone dalla durata di circa un’ora e mezza!

Nomi sette nani scartati eliminati Biancaneve
Uno storyboard in cui compare Deafy, il nano sordo

 

Biancaneve Nani Scartati - Cancelled Unseen Unproduced Dwarfs Name in Snow White
In alto a destra troviamo Deafy, successivamente rimpiazzato da Sneezy (Eolo)

Biancaneve e I sette Nani è una trasposizione cinematografica dell’omonima fiaba scritta dai fratelli Grimm nel 19° secolo, nella quale però i Sette nani non avevano un nome individuale che li contrastinguesse dagli altri. Walt Disney al contrario voleva che ognuno dei Sette Nani avesse una propria personalità caratteristica e desiderava che i loro nomi riflettessero il loro carattere. Così nacquero i famigerati Dotto, Brontolo Mammolo, Eolo, Pisolo, Gongolo e Cucciolo.

Nomi sette nani scartati eliminati Biancaneve
A sinistra: in alto troviamo “Baldy” (Calvo) e in basso Deafy (Sordo)

Non tutti sanno che a solo un anno dalla data di uscita prevista, Walt non aveva ancora scelto che nome dare ad ogni nano. Addirittura Cucciolo per un lungo periodo durante la produzione non ebbe neanche un nome e rimase semplicemente il “settimo nano”.

Ma come furono scelti questi iconici nomi? Venne stilata una lunghissima lista di potenziali nomi da attribuire ai nani e come potete vedere dalle immagini presenti in questo articolo, sembrava che in un primo momento i Setti Nani furono stati scelti, ma all’ultimo minuto si decise di rimpiazzare Deafy (il nano sordo) con Sneezy (Eolo).

Di seguito la lista dei nomi che furono presi in considerazione:

  • Crabby (Scontroso)
  • Baldy (Calvo)
  • Fearful (Pauroso)
  • Silly (Sciocchino)
  • Sappy (Sdolcinato)
  • Scrappy (Rissoso)
  • Snappy (Rapido)
  • Snoopy (Prima ancora che nascesse Charlie Brown e compagnia bella)
  • Goopy (Appicichino)
  • Gloomy (Dolcetto)
  • Biggey (Granderello)
  • Chesty (Pettorino)
  • Blabby (Chiacchierone)
  • Flabby (Cicciottello)
  • Crabby (Acidone)
  • Cranky (Broncione)
  • Lazy (Pigrone)
  • Dizzy (Stordito)
  • Dippy (Svitato)
  • Dumpy (Tracagnotto)
  • Dirty (Sporchino)
  • Deafy (Sordo)
  • Daffy (Stupidino)
  • Doleful (Rattristato)
  • Woeful (Triste)
  • Wistful (Sognante)
  • Soulful (Sentimentale)
  • Helpful (Utile)
  • Awful (Cattivello)
  • Graceful (Grazioso)
  • Tearful (Addolorato)
  • Weepy (Piagnone)
  • Sneezy-Wheezy (Ansiolino)
  • Puffy (Paffuto)
  • Strutty (Cicciotto)
  • Shifty (Tristino)
  • Thrifty (Poverello)
  • Nifty (Ladruncolo)
  • Neurtsy (Nervosino)
  • Hotsy (Accaldato)
  • Hungry (Mangione)
  • Hoppy (Salterino)
  • Jumpy (Saltellante)
  • Busy (Indaffarato)
  • Biggy-Wiggy (Capellone)
  • Biggo-Ego (Grande-Ego)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.