E’ uscito il libro “Storia della Disney”

E’ uscito il libro “Storia della Disney”

I primi di Novembre è uscito il libro “Storia della Disney” di Ginha Nader.

Ecco che cosa riporta il sito della Odoya, la casa editrice:

Nonostante le origini modeste e le tante difficoltà da affrontare, Walt Disney non tradirà mai la sua passione di disegnatore, che lo porterà a dar vita a fumetti che in poco tempo diventeranno icone incrollabili per generazioni e generazioni. Dal coniglio Oswald ai ben più famosi Topolino, nato nel 1928, e Paperino, del 1934, i cartoni animati si diffonderanno sempre di più grazie all’arrivo del sonoro e del colore nell’animazione; fino a quando giungerà il momento dei primi lungometraggi con Biancaneve (1937), Pinocchio e Fantasia (entrambi del 1940).

Affiancato dal fratello Roy, Walt getta al contempo le fondamenta di quello che diventerà il parco dei divertimenti più conosciuto al mondo: Disneyland.

Nel 1966, alla morte del suo ideatore, l’impero Disney si era già esteso in modo sorprendente e il mondo si divideva tra sostenitori e detrattori. L’azienda continua oggi a diffondere il proprio marchio, raggiungendo anche l’Europa con il primo Eurodisney, inaugurato a Parigi nel 1992.

La Walt Disney Company racchiude in sé un’intera filosofia di vita, una scuola di pensiero tramandata anche attraverso istituzioni come l’Università Disney, in cui i collaboratori, a tutti i livelli, vengono accuratamente formati secondo una metodologia approvata dall’azienda stessa. Qualità ed eccellenza, precisione e determinazione, efficienza e cordialità… “a tutti i costi”.

TUTTI I NUMERI DELLA DISNEY

– La Disney nasce il 16 ottobre 1923 da un’idea di Walter Elias Disney e dal fratello Roy Oliver con il nome di Disney Brothers Cartoon Studio.
– La Disney oggi è la seconda compagnia di media negli Stati Uniti e controlla 9 parchi a tema da Hong Kong a Parigi.
– Appartengono alla Disney 10 stazioni televisive locali e 71 stazioni radio locali.
– Nel 2006 la Disney ha fatturato 35,3 miliardi di dollari e le sue azioni fanno parte del Dow Jones Industrial Average.
– Nel 2006 acquisisce la Pixar per 7,4 miliardi di dollari.
– Nel 2009 la Disney acquista, per 4 miliardi di dollari, la Marvel Entertainment. Entrano così a far parte del mondo Disney più di 5.000 personaggi Marvel, supereroi come L’Uomo Ragno, Batman, gli X-Men, Capitan America, e tanti altri.
– Nel 2015 sorgerà il parco nel distretto di Pudong in Cina e si estenderà su una superfice di 4 km2, una vera e propria città nella città; nel progetto è stata investita la cifra record di 25 miliardi di euro.

 

Quando Ejzenstejn si recò a Hollywood e gli venne domandato
che cosa ammirasse di più del cinema americano, rispose senza esitare:
«Chaplin, Stroheim e Walt Disney».
(Peter Noble)Spero soltanto che non si dimentichi mai una cosa: che tutto è cominciato con un topo.
È molto divertente fare l’impossibile…
La risata è la più importante esportazione d’America.
Se puoi sognarlo, puoi farlo.
(Walt Disney)Ginha Nader ha compiuto una ricerca di oltre quarant’anni
nei meandri della più grande industria del divertimento
che l’Occidente abbia mai creato, svelando tutti i segreti.
(The New York Times)

Autrice

Angela Nader Sarquis è una delle maggiori esperte mondiali sull’azienda Disney. Conosciuta anche come Ginha Nader è diventata un punto di riferimento ben oltre i confini del Brasile. Formata presso la Walt Disney Company, ha consolidato le sue conoscenze riguardo al gruppo grazie a quarant’anni di esperienza vissuta e di continuo approfondimento.

 

 

Facebook Comments
Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *