Analisi del personaggio “carino”

Analisi del personaggio “carino”

Il personaggio “carino” tipico dei bambini e dei cuccioli di animali si basa sulle proporzioni tra le espressioni infantili e la timidezza o la modestia. Le principali caratteristiche corporali sono:

  1. La testa è molto grande rispetto a tutto il corpo
  2. La fronte deve essere larga
  3. Il collo deve essere inesistente
  4. Le braccia e le gambe non sono mai “scheletriche”, anzi l’idea che bisogna rendere è quella di un personaggio “cicciotto, ben nutrito”
  5. Gli occhi e la bocca sono piccoli rispetto a tutto il viso
Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *