The New Spirit: Paga le tasse con Paperino!


Se Walt Disney è stato un maestro dell’entertainment, non si può dimenticare come, durante la Seconda Guerra Mondiale, i suoi personaggi venissero utilizzati anche per la propaganda bellica.

Infatti non tutti sanno che la Disney produsse anche una serie di film didattici durante la Seconda Guerra Mondiale, in cui l’ umorismo entra solo casualmente…Così nel 1942 Paperino diventa protagonista di un cartoon intitolato The New Spirit dove si spiega come e perchè pagare le tasse per aiutare l’esercito americano: il mitico papero conia in quell’ occasione lo slogan “Tasse per battere l’Asse”.

“The new Spirit” è uno spot per incoraggiare gli americani a pagare le tasse. Il filmato, proiettato in tutto il Paese e visto da circa 60 milioni di persone, secondo un sondaggio della Gallup, influenzò positivamente le intenzioni del 37% dei contribuenti.


Il cortometraggio è introdotto dal ritmo di There’s a Yankke Doodle Spirit e da tanti paperini che danzano riflessi in uno specchio. Paperino ascoltando alla radio l’appello “La patria ha bisogno di te!”, entra subito in fibrillazione e vuole sapere cosa può fare per la democrazia. Pagare le tasse? Mmm…l’entusiamsmo si affievolosce anche perchè all’epoca erano salite sensibilmente, ma la voce radiofonica lo incita a riempire il modulo di pagamento.

Inoltre nel cartone, chi non paga le tasse viene definito “amico di Hitler e nemico della libertà e della democrazia”.

Come premio, Paperino avrà l’effetto speciale del sole nipponico che tramonta miseramente all’orizzonte e del cielo che si riempie di nuvole variopinte blu, bianche e rosse, mentre in coda scorrono le immagini di navi, aerei, cannoni e proitettili, tutti acquistati con i soldi delle imposte.

Walt at Washington
Walt Disney spiega al suo team di artisti lo storyboard di “The New Spirit”

Per conoscere altri cortometraggi di propaganda bellica clicca QUI…Ed ora buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *